View Awards e ItalianMix

I concorsi di View sono un’ottima opportunità per tutti gli artisti digitali di uscire allo scoperto. Basti pensare che i corti in concorso vengono proiettati nello stesso evento che ospita le anteprime dei cortometraggi Pixar!

“De Riz ou d’Arménie” by  Hélène Marchal, Samy Barras, Romain Blondelle, Céline Seille

miglior corto  – VIEW Awards 2011

Non si tratta però solo di un momento importante per chi deve mostrare i propri lavori. E’ anche uno dei rari momenti in cui le nuove tendenze in merito a regia, produzione e postproduzione emergono, grazie alla totale assenza di un regolamento tecnico o commerciale al quale le produzioni devono sottostare. E’ sempre piacevole incontrare registi, tecnici, modellatori etc. che forzano all’estremo le capacità dei software con cui lavorano, creando qualcosa di nuovo e che può mettere in risalto quali sono le capacità e quali i limiti degli strumenti con cui oggi facciamo cinema.

L’anno scorso ho assistito alla proiezione dei corti concorrenti ai  View Awards ed è stata una meravigliosa esperienza. Mi aspetto molto dal 2012. Credo anche che sia importante assistere a queste proiezioni per tutte quelle persone che un giorno vorrebbero trovarsi dall’altra parte, esserne creatrici.

“A Morning Stroll” by Grant Orchard, Studio AKA

miglior personaggio  – VIEW Awards 2011

Oltre alla novità del View Social Contest di cui abbiamo già parlato, ci sono anche per questa edizione i classici di View.

VIEW AWARD con le categorie :

  • miglior cortometraggio (max 30 minuti) che contenga animazione e/o effetti visivi
  • miglior personaggio
  • miglior design di ambiente
  • migliori effetti visivi

Per informazioni dettagliate, rimando alla pagina dei View Awards. Si sappia solo che ci sono 2000 euro in ballo.

Scadenza: 15 settembre 2012

“Lumberjack” by Pawel Debski, FUMI Studio

miglior design  – VIEW Awards 2011

ITALIANMIX

Questo concorso è aperto ai progetti che come tema abbiano l’Italia. Non oso pensare alle opere di artisti stranieri, in merito. Ora che sono in Messico è ancora più chiaro che dall’esterno siamo un Paese piuttosto incomprensibile.
Maggiori informazioni: http://www.viewfest.it/

Scadenza: 15 settembre 2012

“La Détente” by Pierre DUcos & Bertrand Bey

miglior design di ambienti  – VIEW Awards 2011

Se invece si è interessati a stare dall’altra parte della cattedra, ci si può proporre per tenere lezioni e workshop entro il 31 agosto. Spero che David Revoy venga anche in questa edizione, sono seriamente colpita dal suo lavoro tutto opensource.

“Paths of Hate” by Damian Nenow-Platige Image

migliori effetti visuali digitali  – VIEW Awards 2011

6 pensieri su “View Awards e ItalianMix

    • Ciao Simone,
      Ho chiesto agli organizzatori di VIEW Awards e mi hanno detto le seguenti cose: i corti sono ancora in fase di analisi (ne sono arrivati centinaia a settembre), in ogni caso i vincitori saranno contattati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...